Erbaluce Day 2016

Erbaluce Day 2016

12_ErbalucecopitaCon oltre 1 milione e 260 mila bottiglie, pari al 47% della produzione enologica torinese, l’ Erbaluce di Caluso si conferma come il vino piu’ rappresentativo del territorio. Per questo Confagricoltura Torino, che rappresenta la maggior parte dei produttori di questo vitigno, che nel 2010 ha ottenuto anche la DOCG, ha rinnovato per il terzo anno la manifestazione Erbaluce Day, in collaborazione con il Consorzio Caluso, Carema, Canavese e l’ Ais, l’ Associazione italiana sommelier che ha festeggiato recentemente i 50 anni di attivita’. Dopo 2 edizioni presso la sede torinese dell’ Ais quest’ anno la manifestazione è stata ospitata nel rinnovato e prestigioso Turin Palace, preceduta da una degustazione fra i 4 piu’ rinomati vini bianchi piemontesi, l’ Erbaluce, appunto, e poi l’ Arneis, il Cortese e il Timorasso. Un modo per valorizzare il nostro territorio attraverso vini che sono ormai conosciuti ed apprezzati anche fuori dai confini nazionali. La serata che ha visto gli interventi del direttore di Confagricoltura Torino, Ercole Zuccaro, del presidente del Consorzio Caluso, Gian Luigi Orsolani, e poi la degustazione tecnica curata da Mauro Carosso, responsabile nazionale della didattica dell’ Ais, si è arricchita con l’ annullo filatelico dedicato alla Docg.
Renato Girello

Erbaluce Day 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.