Il Vino sulle Onde 2015 Tappa Palma de Maiorca

Il vino italiano raccontato a bordo della Costa Diadema. Torna “Il vino sulle Onde 2015”.
Un tour eno, con sommelier e giornalisti a bordo della Costa Diadema, per raccontare il vino italiano, dal 2 al 9 ottobre 2015

Dopo il grande successo della prima edizione, nell’autunno scorso, ritorna anche quest’anno“Il Vino sulle Onde 2015”, un itinerario enoico attraverso le eccellenze italiane, a bordo della Costa Diadema, attraverso il Mediterraneo, ideato dal giornalista Renato Rovetta. Una sorta di gran tour del Mediterraneo, con la partecipazione di sommelier e giornalisti eno gastronomici, dedicato ai vini italiani, toccando La Spezia, Savona, Marsiglia, Barcellona, Palma de Mallorca e Napoli. Un viaggio alla conoscenza delle grandi regioni del vino italiano e delle piccole produzioni vitivinicole, che verranno narrate ogni giorno in un contesto davvero esclusivo e anomalo, all’interno cioè della suggestiva enoteca della Costa Diadema, dove per sette giorni la grande enologia italiana diverrà protagonista di esclusivi momenti di conoscenza e confronto. Le aziende che meglio rappresentano le zone più vocate della penisola degustate racconteranno la storia, le suggestioni, i terroir, delle loro migliori etichette, coinvolgendo in degustazioni giornalisti e professionisti del settore che soggiorneranno per l’intera settimana a bordo della nave Costa Diadema. Le degustazioni si svolgeranno ogni mattina nell’Enoteca di bordo, e successivamente anche durante il pranzo e la cena nel salone dedicato, a cura proprio dei giornalisti e dei sommelier che racconteranno il vino e le aziende ai loro colleghi. Insieme all’eclettico Renato RovettaDirettore di Sommelierfriend’s, collaboratore di GiornaleVinoCibo di Vinoway, e “voce” di Music&Wine, la trasmissione radiofonica che descriverà le tappe salienti dell’esperienza, si alternerà al racconto dei vini anche Alessandra Di Tommaso inviata speciale per il giornale Enogastonomico con il Cappello www.carlozucchetti.it. A Pietro Marcellino di Gusto Channel, Reporter Free Lance e Sommelier, il compito del racconto per immagini. Tra i giornalisti e narratori di vini e territori saranno presenti Franca Bertani – Degustatrice Ais, Wine Consulting e Commissario per la Guida Vini Buoni d’Italia. Liliana Savioli – Italia a Tavola, Vino Way, Coordinatrice Guida Vini Buoni d’Italia. Luca Bonacini – Collaboratore del Gambero Rosso, Resto del Carlino, e Ristorazione&Catering; Morello Pecchioli – Rivista Ais Nazionale Vitae e direttore di Goloso e Curioso on line. Per l’occasione Alessandra e Liliana forniranno un’aggiornamento in tempo reale sulle loro pagine con un “Diario di Bordo” informazioni da ogni porto – Savona, Marsiglia, Barcellona, Palma di Maiorca e Napoli – e sulle iniziative di degustazione in cui conoscere ed approfondire particolarità e specificità delle etichette dei produttori presenti. Oltre quaranta i produttori vitivinicoli che hanno voluto essere presenti con le proprie migliori produzioni, in alcuni casi narrando di persona i propri vini, mentre le “Donne del vino” della Puglia, presenteranno cinque interessanti cantine, e l’Acetaia Giusti 1605, la più antica del mondo, metterà in degustazione alcune pregiate selezioni del suo aceto balsamico tradizionale. Ogni giorno aggiornamenti sulla pagina FB dedicata a Degustazioni in Crociera – Il Vino sulle Onde 2015 – Luca Bonacini

Il Vino sulle Onde 2015 Tappa Palma de Maiorca
Tagged on:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *