A Eataly di Torino il 4° Master del Risotto

Eataly continua nella sua missione di promuovere la cultura del cibo di qualita’ e così nel corso dell’ anno sono quasi settimanali le iniziative in questo senso. E allora, per il quarto anno consecutivo, dal 21 febbraio al 14 marzo si sta svolgendo il Master del risotto, in collaborazione con le Citta’ del riso, gli chef del vercellese e in abbinamento ai vini della Bottega del vino di Moncucco presentati dagli assaggiatori dell’ Onav. Il terzo appuntamento della serie ha visto impegnato ai fornelli Massimiliano Gennari, chef del ristorante ” La torre” di Borgo Ramezzana, in provincia di Vercelli, che si è esibito nella preparazione di un risotto Carnaroli “Principato di Lucedio” alle ortiche di marzo del Borgo, con granchio reale siberiano e spuma di pinoli. In accompagnamento una Freisa della cantina Rossotto Stefano, di Cinzano, nel torinese. Seconda proposta una Panissa vercellese preparata dai cuochi del Rione Cappuccini di Vercelli, abbinata ad una Barbera di Asti fermo, di Maurizio Berra, di Pino d’ Asti.
Renato Girello

A Eataly di Torino il 4° Master del Risotto
Tagged on:     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *