Tour nel Ternano

TOUR NEL TERNANO

Tour nel TernanoStoria arte, eno-gastronomia, ma anche natura. L’ Umbria offre tutto questo, e molto altro, ai turisti che accorrono per visitarla. Una regione con 2 sole province, una piu’ famosa, anche all’ estero, per i suoi centri ricchi di arte e spiritualita’. L’ altra ugualmente ricca di eccellenze ma che patisce il ruolo di sorella minore. Ecco allora che il Gal ternano ha organizzato diversi Educational per promuove il territorio a partire dal castello di Guardea, fra i piu’ antichi d’ Italia, probabilmente fondato come feudo imperiale. Poco distante si trova Alviano. Il paese si è sviluppato attorno al castello, in puro stile rinascimentale. Imponente costruzione a pianta quadrata con torrioni angolari. Monumentale la scala di accesso. Sulla strada che riporta verso Terni ecco Lugnano in Teverina, cittadina interamente compresa entro una cerchia murata con torri quadrangolari. Nel centro storico, che conserva intatto l’ aspetto medioevale, c’è la Collegiata di santa Maria Assunta, del XII secolo, costruita in stile romanico. In Valnerina, a 17 chilometri da Terni, ecco Ferentillo, dominato sui due lati da torri e mura merlate che scendono dai crinali dei monti
che lo sovrastano. Il tutto costruito fin dal 1100 a difesa della vicina Abbazia di San Pietro in Valle, fra le piu’ antiche della regione, fondata nell’ V!!! secolo dal duca di Spoleto. Poco distante protagonista è la natura con la Cascata delle Marmore, la piu’ alta d’ Europa, 165 metri divisi in 3 salti, che sono state candidate al riconoscimento dell’ Unesco come patrimonio dell’ umanita’. Importante realta’ agricola della zona è la Cantina Le Poggette, che si estende su 450 ettari nelle colline del comune di Montecastrilli e San Gemini, acquistata negli anni Sessanta da Giorgio Lanzetta. A San Gemini da segnalare l’ azienda Sabatino Tartufi, nata nel 1911 e
giunta alla terza generazione che è specializzata nella commercializzazione dei tartufi sia quelli neri che quelli bianchi i piu’ pregiati e protagonisti sulle tavole di tutto il mondo. San Gemini è una cittadina termale che conserva l’ originale assetto medioevale. Tra la fine di settembre e meta’ di ottobre propone rievocazioni storiche in onore del patrono con la giostra e torneo equestre. Terza citta’ della provincia per numero di abitanti, Narni vanta un intatto fascino medioevale. Importante centro prima per gli Umbri e poi i romani, grazie alla sua posizione strategica su un colle affacciato sulle gole del Nera. Merita una visita il ponte di Augusto,
la rocca, ma anche la Narni sotterranea, con una chiesa proto-romanica. Di interesse storico è anche la vicina citta’ di Amelia, circondata da una cerchia di mura ciclopiche risalenti al VII secolo avanti Cristo. Interessanti il museo archeologico, palazzo Petriniani, palazzo Farrattini e il teatro.
Renato Girello

 

 

Tour nel Ternano
Tagged on:     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *