Tuttofood 2021

Con oltre 150mila visitatori e 2.700 aziende, l’ottava edizione di Tuttofood ha aperto i battenti il 22 ottobre con un ritorno in presenza che ha superanto ogni aspettativa; una scommessa che si è rivelata vincente dove FieraMilano conferma il suo crescente ruolo come hub fieristico europeo.

Dedicata completamente al business, ha dimostrato la voglia di incontrarsi di persona dal vivo.

Ancora una volta il Made in Italy ha primeggiato in tutti i settori ma soprattutto quello della pasta con consumi che sono saliti anche in tempo di pandemia e con un fatturato di oltre 20 miliardi di Euro.

Per il mercato dei più facoltosi non sono mancati i cibi ricercati come salmone e caviale preparati in versione Gourmet dagli chef presenti.

Naturalmente non poteva mancare la pizza, piatto ormai diffuso in tutto il mondo e che, in tempo di confinamento, ha registrato un incremento considerevole del prodotto perché pronto all’uso e a durabilità prolungata.

Tuttofood 2021
Tags:                         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.