Barocco di Puglia: storia,teatralità, stupore e meraviglia.

 

Siamo nel Salento, oasi di bellezze naturali ma anche uno dei territori più ricchi di storia della Puglia.

È nella città di Mesagne che troviamo, oltre alle testimonianze della presenza dei Messapi, sottogruppo etnico degli Japigi suoi precedenti colonizzatori, le opere Barocche del 600 che hanno ingentilito le mura e le fortezze realizzate nella precedente età Aragonese.

La presenza dei Messapi nel territorio, è ricca di testimonianze che ritroviamo sia nella città che nei territori limitrofi. Forte la presenza di realizzazioni in pietra data la ricca presenza di rocce, tipici i muretti a secco utilizzati per delimitare le proprietà o realizzare terrazzamenti per l’agricoltura.

Il Salento è anche territorio di vino e di olio, una doverosa tappa quindi allo storico Primitivo di Manduria con degustazione e visita al museo a lui dedicato.

Anche la cucina nell’epoca Barocca ha la sua svolta, e oggi trova ancora alcune interpretazioni modernizzate mantenendo le tradizioni di un tempo in parecchie ricette riproposte dalla ristorazione locale.

Barocco di Puglia: storia,teatralità, stupore e meraviglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.