Orto e le ricette di Daniele Zennaro

S. Erasmo, un’isola della laguna veneziana, per secoli ha fornito verdura e ortaggi freschi alla città di Venezia. Negli orti dell’isola vengono prodotti le “castraure” e il carciofo violetto di S. Erasmo, famosi in tutta l’Italia.
Già nel 16° secolo nell’isola vi erano molti vigneti che nei secoli successivi sono stati trascurati.
Michel Thoulouze assieme alla sua famiglia ha deciso di rilanciare nell’isola la coltivazione della vite e la produzione del vino, utilizzando i metodi tradizionali degli agricoltori locali e la competenza tecnica di Lydia e Claude Bourguignon, ingegneri agrari, e Alain Graillot Crozes Ermitage, produttore vinicolo i cui vini sono famosi in tutto il mondo. Daniele Zennaro,lo chef del Vecio Fritolin, non è un bravissimo esecutore di ricette, piuttosto è capace di individuare i punti di forza di un piatto e ripartire da quel sapore per creare esperienze culinarie autentiche che attravesano il passato per farlo rivivere nella modernità. Solo chi conosce molto bene un mondo è capace valorizzarne il buono e aggiustare quello che non va.

Orto e le ricette di Daniele Zennaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.