Premio Italia a Tavola 2013

Premio Italia a Tavola 2013Chi ha rappresentato meglio il settore della ristorazione o dell’enogastronomia italiana nel 2013? A determinarlo ancora una volta sarà il sondaggio online fra i lettori di Italia a Tavola sul Personaggio dell’anno” in svolgimento fra il 25 novembre 2013 e il 19 gennaio 2014.  Da quest’anno gli internauti possono scegliere fra 4 sezioni:

Cuochi (36 candidati) – Opinion leader (36 candidati) – Maitre e sommelier (36 candidati) – Barman (36 candidati) NEW 

Per ciascuna delle quattro sezioni si possono esprimere da 1 a 3 preferenze. La votazione è valida se viene espressa almeno una preferenza in una sezione. Per completare la votazione in fondo alla pagina si deve inserire il codice di sicurezza numerico e premere il pulsante INVIA PREFERENZE.

Ogni utente può votare una sola volta e preferenze espresse dallo stesso IP verranno eliminate in automatico nel corso dello svolgimento del sondaggio che si concluderà il 19 gennaio 2014 alle ore 24,00. Dopo ogni voto viene in automatico aggiornata in tempo reale la tabella riassuntiva. Eventuali concentrazioni di voto in poco tempo e a cadenze ripetute vengono eliminate in automatico dal sistema che sospende temporaneamente il voto per il candidato oggetto di queste operazioni sospette. L’indicazione del numero dei votanti riguarda quanti hanno partecipato al sondaggio indipendentemente dal numero delle preferenze espresse. Vale sempre l’indicazione di un votante sia che abbia espresso una preferenza, sia dodici (tre per ciascuna sezione).

I votanti negli anni: 2009 (24.172), 2010 (68.506), 2011 (92.420), 2012 (107.308)

La scelta dei candidati (per lo più indicati dai social network) e il controllo sulla regolarità del voto è affidata ad una commissione presieduta da Matteo Scibilia e composta da Alberto Lupini, Clara Mennella e Carmine Lamorte

Se non hai ancora votato clicca sul banner qui sotto.

Premio Italia a Tavola 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.