Regio Patio Gourmet Restaurant

Regio Patio Gourmet Restaurant

Affacciato su un elegante loggiato a due passi dal lago, offre a chi cerca un’esperienza gastronomica coinvolgente una completa immersione nella cucina italiana contemporanea.

Executive Chef: Andrea Costantini

Di origini friulane, dopo quattro anni tra le cucine dell’hotel Cervo di Porto Cervo e quelle del Badrutt’s Palace di St. Moritz, approda alla locanda Solarola di Castelguelfo. Qui inizia la felice collaborazione con quello che sarà il suo più grande maestro: Bruno Barbieri. Vi resta un anno, quello ‘giusto’ per la seconda stella Michelin. Si muove quindi al Relais&Chateaux Castello del Sole di Ascona dove incontra un altro grande chef: Othmar Schlegel. Nel 2001, Bruno Barbieri lo elegge a sous-chef presso il Relais&Chateaux Villa del Quar; trascorrono insieme nove anni nei quali raggiungono le due stelle Michelin e le tre forchette del Gambero Rosso. Dopo oltre dieci anni in ristoranti stellati, esprime oggi al Regio Patio e all’hotel Regina Adelaide la sua personale dimensione di cucina italiana contemporanea.

“Non ho mai pensato a definire il mio stile. Cucino ciò che mi ingolosisce, mi rappresenta, mi piacerebbe mangiare. Amo la cucina italiana di tradizione perché ha una personalità forte e poche regole scritte. Non amo i piatti molto costruiti, troppo ragionati: il mio rapporto con la cucina è sempre molto istintivo. Come nascono le mie proposte? Curiosità, esperienza, ricerca e passione” 

 

piatti ripresi: 

1- “quasi dessert”: Lattuga, miele, cioccolato bianco ed extravergine del Garda (azienda: Cà Rainene)

2- Lavarello al cedro, patata e olio del Garda, millefoglie d’aglio nero

Fonte Ufficio Stampa Hotel Regina Adelaide

Regio Patio
Regio Patio Gourmet Restaurant

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.